18/10/11

Con le maniche di un vecchio maglione di lana...




 ..ho realizzato un paio di scaldamuscoli. Era da circa un anno che volevo provare a farne un paio (eh sì, a volte il tempo non si trova davvero mai).... all'inizio volevo provarci con un paio di calze... poi facendo qualche ricerca sul web mi sono resa conto che le maniche dei maglioni sono perfette!

Sono partita da questo maglione... ho recuperato il pezzetto finale delle maniche e la parte in fondo che richiamava il bordo della manica.

 

Ho poi aperto la manica perchè pensavo fosse troppo larga, ma in realtà mi sono dovuta ricredere perchè alla fine gli scaldamuscoli sono quasi stretti.
Potevo semplicemente lasciare le maniche come erano.. Ecco i due pezzi aperti:


Ad ogni modo..  ho cucito il bordo, dritto contro dritto, al "pannello manica", chiamiamolo così.

Ho poi piegato a metà e chiuso il lato lungo. Eccoli qua:



Devo dire che sono proprio piaciuti! Ed è un progettino molto veloce, in 15 minuti sono cuciti!


6 commenti:

  1. che bella idea mara! dovrei avere anche io da qualche parte un maglione da buttare..... :)

    RispondiElimina
  2. Noooooooooooo!!! Fantastica!!!! Questa è un'idea geniale e molto alla moda :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie, ma l'idea non è mia, è ormai diffusa sul web :)

    RispondiElimina
  4. ciao, sono taced. sono arrivata da te tramite il sito di pane amore e creatività... è da un pò che ho intenzione di recuperare le maniche di un maglione per farne degli scaldamuscoli. grazie per il tuo consiglio di non "aprire" le maniche e di riutilizzare la bordura finale del maglione.
    ciao, taced
    ps: se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  5. ciao taced, ora vengo a curiosare! :)

    RispondiElimina